I sistemi al plasma, laser e waterjet di Hypertherm stanno aumentando l’efficienza e la produttività del settore dell’energia. Il settore petrolifero, l’energia nucleare e le centrali eoliche fanno affidamento sul plasma ad aria Hypertherm per la sua portabilità e capacità di tagliare il metallo nelle località più remote e nelle condizioni più sfavorevoli. Non richiedendo alta pressione o gas infiammabili, il plasma ad aria costituisce l’alternativa più sicura rispetto all’ossitaglio. Le unità complete e alimentate a motore come il Freedom 38 PPA* di Hypertherm sono ideali per i lavori in cui non è possibile collegarsi alla rete elettrica. I consumabili FlushCut™ rendono i lavori di manutenzione più semplici riducendo le operazioni di molatura secondaria.

I sistemi Hypertherm sono utilizzati anche nel settore dell’edilizia e per la riparazione di tralicci dell’alta tensione, tubazioni e centrali per la produzione di energia. I sistemi plasma automatizzati sono utilizzati nella produzione di tubazioni pesanti e tubi per turbine eoliche, mentre i nostri sistemi waterjet automatizzati sono ideali per tagliare elementi sensibili alle zone alterate dal calore.

Gli utilizzi più comuni comprendono:

  • Realizzazione, manutenzione e riparazione di turbine eoliche
  • Realizzazione e manutenzione di centrali nucleari
  • Costruzione, riparazione e smantellamento di tubature
  • Smussatura e montaggio di tubi
  • Riparazione di macchinari e flotte di camion
  • Riparazione di rimorchi per bobine e tronchi
  • Costruzione e riparazione di serbatoi e recipienti
  • Costruzione e riparazione di strutture di sostegno
  • Smantellamento di impianti, tubazioni e macchinari

 

* Freedom 38 PPA è attualmente disponibile soltanto negli Stati Uniti e Canada.

Vedi prodotti correlati

Ulteriori informazioni