Prima parte – Se non sai cosa è in grado di fare il plasma X-Definition, forse ti stai lasciando sfuggire una grande opportunità di guadagno.

Postato su 28/07/2018
Postato da Hypertherm

È passato un anno dall’introduzione del plasma X-Definition™, e nel frattempo sono state date dimostrazioni della tecnologia, disponibile esclusivamente per l’XPR™ di Hypertherm,®nelle sedi più disparate, come fiere, giornate porte aperte ed eventi presso i produttori e integratori di macchine da taglio. Dopo aver visto l’XPR in azione, solitamente molti reagiscono dicendo: “Non sapevo che il plasma riuscisse a tagliare così”. L’aspetto interessante di questo commento è che spesso proviene da un produttore esperto con uno o più sistemi laser in officina, o da qualcuno che sta per acquistare un nuovo sistema laser.  E l’elemento ancora più interessante è che spesso questa constatazione ha permesso a quel produttore di risparmiare centinaia di migliaia di euro di costi di capitale iniziale e di costi operativi correnti, nel momento in cui ha finalmente deciso di acquistare una macchina da taglio di alto livello dotata del plasma X-Definition dell’XPR.

Plasma moderno e plasma convenzionale: non c’è paragone.

Sono tanti i motivi per cui così tante persone sono sorprese dall’alta qualità e dalle capacità sulle rifiniture che riesce a dare il plasma X-Definition. Prima di tutto, non hanno mai visto un sistema moderno lavorare su una macchina da taglio moderna in grado di offrire un movimento di precisione. I sistemi plasma e le macchine da taglio su cui sono azionati sono, di norma, robusti dal punto di vista industriale. Non è raro trovare installazioni effettuate 10, 15 o persino 20 anni fa. Il loro punto di riferimento è il plasma di 3 generazioni fa. Comparare un sistema plasma convenzionale più vecchio, anche se in buono stato di manutenzione (che non è sempre la norma), al plasma X-Definition di un sistema XPR è come mettere a confronto la maneggevolezza di un mini van familiare degli anni ‘80 con una berlina sportiva di alto livello, vale a dire che non c’è paragone.

Inoltre, anche se qualcuno ha visto un sistema recente ad alta definizione, le prestazioni forse non sono state ottimali. Questo può succedere se la macchina da taglio non dispone delle giuste caratteristiche in termini di movimento e/o decelerazione-accelerazione. È possibile poi che il sistema abbia garantito inizialmente risultati ad alte prestazioni, ma che nel tempo le prestazioni siano diminuite a causa della mancanza di una manutenzione adeguata o di una formazione continua. I sistemi plasma e le macchine da taglio su cui sono azionati sono, di norma, attrezzi industriali robusti che richiedono una manutenzione abbastanza ridotta, ma non facoltativa. La manutenzione è infatti necessaria per ogni attrezzo industriale. La degradazione è lenta, e le persone potrebbero non accorgersi nemmeno che la qualità di taglio che hanno ottenuto quando il sistema era nuovo è molto lontana da quella attuale.

I risultati di taglio desiderati a un costo inferiore

Purtroppo, come detto all’inizio, il fatto di non essere pienamente consapevoli dei risultati garantii dalle ultime tecnologie, in questo caso il plasma X-Definition, può comportare per i produttori una spesa molto alta in termini di costi operativi anticipati e correnti. Il taglio laser ha un ruolo davvero importante nella moderna carpenteria metallica, e vi sono certamente applicazioni in cui questo è il metodo di taglio di preferenza, ma esistono molte applicazioni per lamiera in cui una soluzione plasma meno dispendiosa, soprattutto alla luce delle nuove scoperte tecnologiche, è più che in grado di produrre i risultati desiderati, con costi sostanzialmente inferiori.

Sei pronto a vedere cosa può fare oggi il plasma X-Definition? Se la risposta è sì, contattaci oggi stesso.

 

Nota del redattore: Questo è il primo articolo di una serie in tre parti.

Leggi la seconda parte

Postato su 28/07/2018
Postato da Hypertherm