Il taglio automatico – che sia al plasma, laser, waterjet, punzonatura o altro – comprende molti processi di taglio diversi in cui lo strumento di taglio viene mosso utilizzando mezzi meccanici. Questo può includere il taglio su un banco X-Y o l’utilizzo di altri mezzi meccanici come tagliatubi o robot.

Tubi e condutture

Il taglio rotante di tubi e condutture è ora largamente disponibile sia su macchine indipendenti sia come opzione aggiuntiva su banchi da taglio X-Y.

Taglio e scriccatura su binario di taglio

Il taglio e la scriccatura su binario di taglio sono usati per realizzare tagli lunghi e rettilinei o scriccature difficili e impegnativi in termini di tempo se eseguiti a mano con dovuta la precisione.

Lavorazioni di punzonatura

Le lavorazioni di punzonatura su fogli di lamiera piatta si eseguono generalmente utilizzando uno o due tipi di macchina.

Taglio e scriccatura X-Y-Z

Il taglio e la scriccatura X-Y-Z, spesso chiamato taglio X-Y, consiste nell’utilizzo di un banco che dispone di un controllo numerico computerizzato (CNC) per il taglio rapido e preciso di una lamiera piatta.

Robotergestütztes

Zahlreiche verschiedene Branchen setzen Roboter in verschiedenen Konfigurationen oder „Arbeitszellen“ ein, um Aufgaben zu bewältigen, die sich manuell nicht so effizient und gewinnbringend erledigen lassen.

Macchine per la lavorazione delle travi

In precedenza, la produzione delle travi prevedeva più macchine di lavorazione ognuna in grado di eseguire una funzione diversa. Oggi le macchine per la lavorazione delle travi – la maggior parte delle quali hanno un design con bracci robotici o articolati – eseguono applicazioni diverse come trafori, tagli inclinati, scanalature, fori, dentellature e marcatura, tutto con la stessa macchina.