Rimozione del metallo con la scriccatura al plasma

Postato su 30/03/2016
Postato da Hypertherm

Il processo utilizzato più spesso per la rimozione del metallo è la molatura in cui lo strumento di taglio utilizza grana abrasiva fissata su una mola che ruota contro il pezzo in lavorazione. In molti casi, la scriccatura al plasma è un’alternativa più veloce, più sicura e molto più efficiente.

Esempio di scriccatura con Powermax per la rimozione del metallo:

Applicazioni scelte dai clienti

Rimozione di 10 mm di rivestimento pesante di titanio su 200 pezzi di asta di perforazione utilizzati sugli impianti di trivellazione petroliferi per rettificare le aree di tenuta danneggiate.

Metodi e sfide esistenti

Con la molatrice meccanica sono necessari 3 giorni solo per la molatura di 1 tubo.

Soluzione Powermax®

Sistema di taglio plasma Powermax105 con torcia per taglio manuale a 15˚ e consumabili per scriccatura per la rimozione massima

Risultati Powermax

Il cliente è riuscito a scriccare oltre 200 pezzi di tubo in 4 giorni invece di 1 tubo in 3 giorni come sarebbe successo con la molatrice meccanica.

Postato su 30/03/2016
Postato da Hypertherm