Il sistema plasma Powermax45® XP è uno strumento ideale per molte applicazioni di marcatura di metalli di ampio utilizzo, tra cui:

  • Numeri di identificazione degli articoli
  • Linee di marcatura per il posizionamento di saldature o curvature
  • Fossette per trapanature

Progettato appositamente per fornire un arco plasma stabile e a bassa corrente utilizzando l’ugello per scriccatura di precisione e lo schermo di marcatura, il sistema può eseguire marcature di alta qualità utilizzando una torcia per macchina o manuale, con aria o argo come fonte di gas.

Profili di marcatura con marcatura leggera e marcatura profonda

Esistono principalmente due diversi tipi di profili di marcatura: marcatura leggera e marcatura profonda. Di solito, la scelta dipende dal fatto se la marcatura dovrà essere visibile o meno sul prodotto finale. Per esempio, se la marcatura ha necessità di rimanere visibile dopo la verniciatura è preferibile una marcatura profonda. Per gli identificatori temporanei dei pezzi che non sono necessari al termine dell’assemblaggio, forse la scelta migliore è una marcatura leggera perché può essere rimossa facilmente con una molatrice o può essere coperta con uno strato di vernice.

Alcuni parametri del sistema Powermax45 XP possono essere facilmente regolati per ottenere diverse profondità, ampiezze e aspetti di marcatura su vari tipi di metalli. Per esempio:

  • una corrente di uscita bassa a 10 ampere produce una marcatura leggera.
  • Una corrente di uscita alta tra 15 e 25 ampere produce una marcatura più profonda.
  • Velocità di movimento della torcia più basse unite a una minore distanza torcia-lamiera aumentano l’ampiezza e la profondità della marcatura.
  • Velocità di movimento della torcia più elevate unite a una maggiore distanza torcia-lamiera riducono l’ampiezza e la profondità della marcatura.
Marcatura del metallo con aria leggera Marcatura del metallo con aria pesante

Marcatura del metallo con aria leggera

Marcatura del metallo con aria pesante

Aria o argo?

La scelta di aria o argo influisce anche sull’ampiezza e sull’aspetto della marcatura sui diversi tipi di metalli. L’argo dà una marcatura più stretta e meno profonda e un prodotto finale più pulito. L’aria ossida la superficie del metallo producendo piccole quantità di bava e una marcatura lievemente più grezza rispetto all’argo. Inoltre, lascia uno strato scuro di metallo ossidato sulla superficie del metallo.

Tuttavia, l’aria ha un grande vantaggio: ha un costo relativamente basso. Il costo elettrico per produrre aria compressa è una frazione del costo di una bombola di argo. Se è necessario utilizzare argo, la tecnologia di rilevamento automatico del gas del Powermax45 XP aiuta a ridurre il consumo del gas nella modalità scriccatura/marcatura, offrendo un risparmio consistente rispetto ad altri sistemi di marcatura al plasma.

Marcatura del metallo con argo leggero Marcatura del metallo con argo pesante

Marcatura del metallo con argo leggero

Marcatura del metallo con argo pesante

 

I video qui sotto presentano il Powermax45 XP su un banco con CNC durante l’esecuzione di marcatura leggera e profonda su diversi tipi di metalli.

Contenuti correlati