• Utilizzare l’elettrodo per tutta la relativa vita utile: Un elettrodo SilverLine® utilizzato completamente avrà una profondità dell’erosione pari a 2,5 mm. Gli elettrodi standard arrivano a una profondità dell’erosione pari soltanto a 1,3 mm.

  • Serrare adeguatamente il cappuccio di tenuta dell’ugello: Accertarsi che entrambi i cappucci di tenuta dell’ugello siano correttamente sigillati sull’ugello in modo da prevenire eventuali perdite.

  • Spurgare la torcia: Dopo aver sostituito ogni componente, spurgare la torcia per almeno 30 secondi in modo da rimuovere l’umidità residua.

  • Controllare le perdite: Dopo aver spurgato la torcia, accertarsi che tutti gli o-ring siano serrati e che non siano presenti perdite del refrigerante della torcia.

  • Verificare il flusso di gas plasma: La portata del gas plasma è fondamentale. Un flusso elevato causa un’usura rapida e un difficile avvio dell’elettrodo. Un flusso basso causa a sua volta la formazione di archi incontrollabili. (vedere le tabelle di taglio nel proprio manuale di istruzioni per le impostazioni del gas plasma).

  • Ottimizzare il gas di assist: L’aumento del gas di assist aiuta a mantenere l’ugello pulito e a una bassa temperatura (vedere la tabella di taglio qui sotto per l’impostazione ottimale del gas).

    Come configurare per ottimizzare le prestazioni di taglio

    Per massimizzare le prestazioni dei consumabili Centricut nel proprio sistema Komatsu Rasor 90/120, utilizzare le impostazioni della tabella che segue

    Impostazioni di taglio per Rasor 90/120 per ottimizzare le prestazioni

    Spessore del metallopoll. 1/16 3/32 1/8 3/16 1/4 5/16 3/8 1/2 5/8 3/4
    mm 1,6 2,4 3,2 4,8 6,4 8 9,5 13 16 19
    Aria di assistKg/cm2 0 0 2-2 2-3 3-4 3-4 4-5 4-5 5-6 5-6
    Altezza di sfondamentopoll. 0.125 0.125 0.125 0.125 0.25 0.25 0.25 0.3 0.3 0.3
  • Ottimizzare le impostazioni dell’arco pilota: Hypertherm consiglia l’utilizzo delle impostazioni dell’arco pilota più basse possibili per ottenere il trasferimento dell’arco. La corrente pilota si regola con un interruttore con leva a scatto sul generatore o con una funzione nell’Unità di Controllo dell’Operatore (OCU – Operator Control Unit).

  • Consigli sullo schermo: Hypertherm consiglia l’utilizzo di uno schermo da 90 A e di un anello spaziatore per tutti i tagli. Lo schermo fornisce una maggiore protezione dell’ugello.

  • Eseguire lo sfondamento a un’altezza ottimizzata: Per informazioni sull’altezza (iniziale) di sfondamento ottimale, consultare le tabelle di taglio. Uno sfondamento a un’altezza troppo bassa causa l’urto del metallo fuso (schizzi) contro l’ugello e il cappuccio di protezione. Questa è la causa più comune di guasto prematuro dell’ugello. Uno sfondamento a un’altezza troppo elevata potrebbe comportare un trasferimento dell’arco più lento, mancate accensioni e il danneggiamento dell’ugello.

  • Regolare la tensione d’arco: Man mano che l’elettrodo si usura, la torcia si avvicina alla lamiera. Per mantenere un’altezza di taglio ottimale, aumentare la tensione d’arco a incrementi di 2 V, fino a un valore di 10 V superiore rispetto alla regolazione iniziale.

  • Evitare l’allungamento dell’arco: Ciò potrebbe verificarsi durante il taglio della lamiera o quando l’uscita viene programmata in modo errato. Questo riduce la vita utile dei consumabili.

  • Pulire l’ugello e il cappuccio di protezione: Pulire l’ugello e il cappuccio di protezione regolarmente per rimuovere gli schizzi. In questo modo si impedisce la formazione di doppio arco che riduce la vita utile dei consumabili.